LA ILLUSTRE UNIVERSITA' DI STANFORD HA CONDOTTO UNA RICERCA SUI GRASSI MONOINSATURI E SULLE LORO PROPRIETA'

Una ricerca dell’Università di Stanford ha scoperto come i grassi monoinsaturi possono influenzare il processo d’invecchiamento.

Come è naturale pensare, l’Olio Extra Vergine di Oliva è particolarmente ricco di questi acidi grassi, che proteggono anche il sistema cardiocircolatorio ed in generale migliorano la qualità della vita.

IN CHE MODO CONTRIBUISCONO ALLA LONGEVITA'?

La ricerca ha esaminato il diverso contributo di acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi ed ha scoperto che i primi vanno ad influenzare la longevità della vita, mentre i secondi non attivano gli stessi processi e non producono lo stesso effetto.

UNA DIETA RICCA DI OLIO EXTRAVERGINE ALLUNGA LA VITA

Il segreto è nell’attività del complesso Compass, un processo che agisce sul DNA, la cui attivazione diminuisce la speranza di vita. I grassi monoinsaturi vanno ad agire proprio su questo complesso, inattivandolo, ed aumentando la speranza di una vita più longeva del 30%. Perciò per una vita più lunga dobbiamo seguire una dieta sana e ricca di Olio Extra Vergine di Oliva!!

Leggi l'intero articolo su: www.teatronaturale.it

Product added to wishlist
Product added to compare.

Frantoio Moro SRL effettua il trattamento dei tuoi dati in ottemperanza al Regolamento europeo (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.  

Leggi tutto