IL CANCRO ALLA PROSTATA UN NEMICO MOLTO DIFFUSO, MA FACILMENTE CONTRASTABILE:

Vari studi indipendenti evidenziano quanto la pericolosità del cancro alla prostata, patologia molto diffusa, venga influenzata dall’alimentazione e dallo stile di vita.

Alcuni articoli su Nature e Nature Communications hanno provato che c’è una correlazione tra alimentazione ricca di grassi e tendenza del tumore a diventare metastatico, fase che influisce sulle speranze e sullo stile di vita. I ricercatori hanno scoperto che i due fenomeni sono legati a due geni che vengono influenzati dalla dieta.

LA RICERCA DEL JOURNAL OF UROLOGY, HA CONFRONTATO DIVERSE DIETE E SOLO ALCUNI ALIMENTI DIMINUISCONO LA PROBABILITA' DI SVILUPPARE IL CANCRO ALLA PROSTATA

Secondo una ricerca spagnola pubblicata sul Journal of Urology non basta ridurre i grassi per mettersi al riparo, anzi la ricerca è stata condotta su tre tipi di dieta:

  • Una ricca di pesce, patate bollite, frutta intera, verdura, legumi e Olio;
  • Una sullo stile occidentale con latticini, cereali, carne, salse, dolci, fast food e bevande caloriche;
  • Una prudente con latticini a basso contenuto di grassi, cereali integrali, frutta e verdura;

Il risultato è stato che le ultime due hanno entrambe un più alto profilo di rischio a differenza della prima. Una dieta ricca di alimenti specifici della dieta mediterranea, come l’Olio Extra Vergine di Oliva, vede la diminuzione dello sviluppo di tumori aggressivi.

Leggi di più su www.teatronaturale.it



Product added to wishlist
Product added to compare.

Frantoio Moro SRL effettua il trattamento dei tuoi dati in ottemperanza al Regolamento europeo (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.  

Leggi tutto